DdA - Laurea Magistrale in Architettura

Laurea Magistrale in Architettura a ciclo unico LM-4 (5 anni)

Il corso di laurea magistrale in Architettura dell'Università di Chieti-Pescara è a ciclo unico, della durata di 5 anni, per un numero complessivo di 300 CFU (Credito Formativo Universitario) e nasce dalla necessità di costruire una figura professionale nella migliore tradizione italiana ma capace di operare in Europa.
Un architetto radicato nella storia ma aperto alla evoluzione dei nuovi linguaggi ed al respiro culturale della contemporaneità. Un tecnico pronto ad offrire la propria progettualità e la propria creatività per misurarsi con l’esistente, rispettandone i diritti e le regole, senza tuttavia rinunciare a stabilire un dialogo con la cultura del nostro tempo. Un professionista sensibile al contesto e consapevole del rispetto dei suoi luoghi di permanenza, aperto alle innovazioni tecnico-costruttive ed attento alla sostenibilità energetica ed ambientale dei propri interventi.

Accogliendo la sfida di una crescente richiesta di internazionalizzazione dei processi formativi, il  Corso di Laurea in Architettura ha messo a punto un equilibrio prezioso, tra l’identità del proprio patrimonio culturale e le sue evoluzioni per il futuro prossimo. Un equilibrio dinamico, fatto di curiosità per i mutamenti in atto nella società e nel territorio e di aperture per i suoi possibili sviluppi, di attitudine al lavoro alle diverse scale d’intervento e di ricerca applicata alla qualità del progetto ed al coinvolgimento plurale delle sue discipline.
Il profilo del laureato in architettura è finalizzato all'identificazione, formulazione e risoluzione, anche in modo innovativo, di temi progettuali propri dell'architettura e dell'urbanistica del restauro e del design, che possano richiedere anche un approccio interdisciplinare e multiscalare.

A questo scopo il laureato acquisisce una conoscenza profonda delle problematiche ambientali e del patrimonio storico, una capacità di comprensione dei più avanzati strumenti teorici e pratici dell'architettura, in riferimento ai saperi specialistici necessari al conseguimento di un'adeguata qualità dei progetti. Acquisisce inoltre, piena padronanza degli aspetti relativi alla fattibilità dei progetti alle diverse grandezze, da quella del design e dell’innovazione tecnologica a quella dell’architettura sia pubblica che privata, da quella urbana delle modificazioni della città a quella territoriale della trasformazione del paesaggio.

La didattica è organizzata in semestri, attraverso lezioni con frequenza obbligatoria e attività di laboratorio.  Al quinto anno gli studenti possono scegliere un Laboratorio di Laurea collocato in uno dei seguenti cinque ambiti tematici:
- Progetto e contesto
- Design e progettazione tecnologica
- Progetto e costruzione
- Progetto conservazione e rappresentazione
- Progetto e planning
Tutti gli ambiti sono caratterizzati da esperienze di tipo progettuale, direttamente connesse alle attività di ricerca delle diverse aree disciplinari di afferenza e danno diritto alla esercitazione finale della tesi. Nell’ultimo anno di corso, per gli studenti iscritti al 5° anno e per i fuori corso, è prevista una attività di tirocinio finalizzata a far acquisire allo studente esperienze di pratica professionale, procedure amministrative e gestione di cantiere ad altro.

 

info sul Corso di Laurea Magistrale in Architettura:
       
cdlarch@unich.it 
            Tel.  085 – 453.73.59

 

info sulla carriera dello studente (iscrizioni, trasferimenti, ecc...):
       
  segreteria_architettura@unich.it
             Tel.  085 – 453.73.86 / 453.73.87 / 453.73.88

 

Ulteriori informazioni:

Contatti