Ammissione al corso in Architettura LM-4 - A.A. 2024/2025

REQUISITI E MODALITA' PER L'AMMISSIONE AL CDL IN ARCHITETTURA

Il Corso di Laurea Magistrale in Architettura a ciclo unico LM-4 (5 anni) prevede che per potersi immatricolare è obbligatorio superare una Prova di Ammissione programmata sulla base delle indicazioni e dei criteri forniti ogni anno dal M.U.R. (Ministero dell’Università e della Ricerca)

Per la partecipazione alla Prova di Ammissione è richiesto un titolo di scuola secondaria superiore o altro titolo di studio conseguito all’estero, riconosciuto idoneo secondo la normativa vigente per l’accesso alla formazione universitaria.
La prova di ammissione, oltre ad una conoscenza su temi di cultura generale, comprensione del testo e ragionamento logico, prevede la verifica di una conoscenza di base nelle seguenti discipline: Storia dell'Architettura, Disegno, Fisica e Matematica.

La prova di ammissione si svolge in modalità a distanza nella data e con le procedure indicate nell’AVVISO DI SELEZIONE

Per l’A.A. 2024/2025 i posti disponibili per l'accesso al Corso di Laurea Magistrale direttamente finalizzato alla professione di Architetto assegnati alla sede di Pescara sono:

  • n. 120     posti per studenti comunitari e non comunitari residenti in Italia
  • n.     3      posti riservati a studenti non comunitari non residenti in Italia
  • n.     2      posti riservati a studenti cinesi aderenti al programma “Marco Polo
  •  
  • Consula in fondo alla pagina QUESITI ASSEGNATI IN ANNI PRECEDENTI PER ARCHITETTURA
     

AVVISO DI SELEZIONE PER L'AMMISSIONE AL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO LM-4 A. A. 2024/2025

AVVISO DI SELEZIONE
PER L'AMMISSIONE AL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO LM-4
DIRETTAMENTE FINALIZZATO ALLA FORMAZIONE DI ARCHITETTO
A. A. 2024/2025

 

La data di svolgimento della prova di selezione è il 26 luglio 2024.

Tutte le informazioni nel seguente allegato:  

 

Allegati:
 

 

STUDENTI NON COMUNITARI RESIDENTI ALL'ESTERO

I candidati non comunitari residenti all’estero dovranno accedere al portale UNIVERSITALY https://www.universitaly.it e compilare in modalità telematica la “domanda di preiscrizione” attenendosi alla procedura guidata.

L'iscrizione alla prova non è subordinata all’avvio preliminare delle procedure di preiscrizione universitaria presso le Rappresentanze diplomatico-consolari. Una volta completata la domanda di preiscrizione, i candidati dovranno richiedere alla Rappresentanza diplomatico consolare italiana del Paese di residenza il visto per studio/immatricolazione universitaria.

L’Ateneo procederà alla verifica dei dati anagrafici e alla valutazione dei titoli di studio presentati dai candidati, comunicando alle Ambasciate se la domanda di preiscrizione debba intendersi validata, rifiutata o da integrare. Indicherà, inoltre, se sia stata verificata o meno l’autenticità di tutti o parte dei documenti, e se sia necessario o meno il rilascio della relativa Dichiarazione di valore da parte della Rappresentanza diplomatico-consolare.

La validazione della domanda di preiscrizione da parte dell’Ateneo non conferisce alcun diritto all’ottenimento del visto da parte del candidato.

I candidati non comunitari residenti all’estero dovranno sostenere obbligatoriamente una prova di conoscenza della lingua italiana. Per velocizzarne lo svolgimento e per non gravare eccessivamente sul candidato, la prova sarà organizzata a distanza a mezzo collegamento canale TEAMS.

TUTTE LE INFORMAZIONI SULLA PROVA DI CONOSCENZA DELLA LINGUA ITALIANA PER CANDIDATI NON COMUNITARI SARANNO VISIBILI SU QUESTA PAGINA WEB

Graduatoria finale di merito per l'ammissione al corso di Laurea Magistrale in ARCHITETTURA

L’AVVISO È DI PROSSIMA PUBBLICAZIONE

SCORRIMENTO GRADUATORIA DI MERITO PER L'AMMISSIONE AL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN ARCHITETTURA

L’AVVISO È DI PROSSIMA PUBBLICAZIONE

PRIMO SCORRIMENTO - AMMISSIONE AL PRIMO ANNO DEL CORSO DI LAUREA QUINQUENNALE IN ARCHITETTURA

L’AVVISO È DI PROSSIMA PUBBLICAZIONE

SECONDO SCORRIMENTO - AMMISSIONE AL PRIMO ANNO DEL CORSO DI LAUREA QUINQUENNALE IN ARCHITETTURA

L’AVVISO È DI PROSSIMA PUBBLICAZIONE

AMMISSIONE AL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE QUINQUENNALE A CICLO UNICO LM-4 SUCCESSIVI AL PRIMO ANNO
QUESITI ASSEGNATI NEL CORSO DEGLI ANNI - ARCHITETTURA

Le Prove di Ammissione assegnati nel corso degli anni sono stati compilati a cura del Ministero equivalenti per tutte le sedi universitarie.

Non sono disponbili i compiti assegnati nel 2020 in quanto la Prova di Ammissione è stata gestita dal Consorzio C.I.S.I.A. (si consiglia di visitare il sito CISIA TEST ARCHED@CASA che propone esercitazioni e simulazioni del test) 

 

Quesiti (con risposte esatte) assegnati per la prova di Ammissione ad Accesso Programmato al corso di Laurea in Architettura nel corso degli anni. Durante la prova l'ordine delle domande e delle risposte, per ogni domanda, era differente per ogni candidato.

N.B. – I quesiti assegnati, negli anni passati, erano 80 (ottanta) – Cultura Generale Dodici (12) quesiti, Ragionamento Logico - Dieci (10) quesiti, Storia e Storia dell'Architettura - Sedici (16) quesiti, Disegno e Rappresentazione - Dieci (10) quesiti, Fisica e Matematica - Dodici (12) quesiti

Per semplicità di consultazione tutte le domande hanno come risposta esatta quella indicata dalla lettera A