LM Architettura - Laboratorio Tesi di Laurea 2020/2021

Laboratorio Tesi di Laurea A.A. 2020-2021

Laboratorio Tesi di Laurea
Registrazione e scelta ambito tematico

 

La procedura online per la registrazione al laboratorio di Laurea
è scaduta il 29.06.2020

I Laureandi che non si sono iscrittti potranno contattare i responsabili d’Ambito

per essere ammessi al Laboratorio di Laurea

 

                                                    

 

Attività a scelta dello studente (20 CFU)

Il Laboratorio di Laurea, collocato in uno dei suddetti cinque Ambiti tematici, sono a scelta degli studenti/laureandi che si immatricoleranno al quinto anno (coorte 2016-2017) e all’anno Fuori Corso (coorti 2014-2015 e 2015-2016).
I corsi saranno svolti nel primo semestre dell’A.A. 2020/2021.

Laboratori di Laurea – Corsi monodisciplinari d’Ambito:

  • AMBITO A) Design e progettazione tecnologica
  • AMBITO B) Progetto e contesto
  • AMBITO C) Progetto e costruzione
  • AMBITO D) Progetto conservazione e rappresentazione
  • AMBITO E) Progetto e planning

Tutti gli ambiti sono caratterizzati da esperienze di tipo progettuale, connesse alle attività di ricerca delle diverse aree disciplinari.

Ogni laboratorio di Laurea organizza un’offerta formativa complessiva di 20 CFU così articolata:

  1. attività di 8 CFU che saranno attribuiti sostenendo un “esame monodisciplinare d’ambito” verbalizzato dal docente responsabile d’ambito. Il corso sara svolto nel primo semestre attraverso un workshop o un ciclo di lezioni;
  2. attività di 12 CFU che possono essere acquisiti attraverso due distinte modalità: 
  1. attività formative direttamente legate al “laboratorio d’ambito” (partecipazione a convegni, lezioni, workshop ecc.) che saranno concordate e verbalizzate dal proprio relatore di tesi;
  2. altre attività formative autonomamente scelte all’interno dell’offerta in Ateneo o anche presso altri Atenei italiani e stranieri convenzionati. In questa modalità possono rientrare le attività erasmus, i 12 cfu della mobilità internazionale, i riconoscimenti di esami già sostenuti per trasferimenti in ingresso o altri esami da sostenere in Ateneo

Gli studenti, una volta scelto l’ambito di laurea corrispondente al proprio relatore di tesi, dovranno successivamente caricare il proprio piano di studi on line. Sarà così possibile prenotarsi on line agli appelli degli esami disciplinari d’ambito. Se nel corso dell’anno accademico si intende cambiare ambito sarà necessario sostenere l’esame disciplinare relativo al nuovo ambito.

Gli studenti del vecchio ordinamento (coorti precedenti al 2014/2015), che non hanno nel proprio piano l’esame monodisciplinare da 8 cfu, potranno acquisire tutti i 20 CFU secondo le modalità previste nel precedente punto 2 rivolgendosi alla Segreteria Studenti per la relativa codifica nel proprio piano di studi. Potranno inoltre partecipare alle attività dell’esame d’ambito “Progetto e contesto” in sostituzione del corso di Composizione Architettonica 5 eventualmente non ancora sostenuto.

Di seguito sono elencati:

  • tutti i docenti Relatori di Tesi con i quali, oltre a concordare la tesi di Laurea, vengono sviluppate le attività formative nei “laboratori d’ambito”; al termine delle attività, i suddetti docenti sono tenuti a verbalizzare il laboratorio d’ambito di 12 CFU.
  • tutti i docenti Responsabili d’ambito evidenziati in grassetto che, oltre ad essere relatori di Tesi, organizzano i corsi disciplinari d’ambito; al termine dei corsi i suddetti responsabili sono tenuti a verbalizzare l’esame disciplinare di 8 CFU.

Settori Disciplinari

ICAR/12 - Tecnologia dell'architettura
ICAR/13 - Disegno industriale

ICAR/14 - Composizione architettonica e urbana
ICAR/17 – Disegno
ICAR/18 - Storia dell'architettura
ICAR/19 - Restauro
ICAR/21 - Urbanistica